25 novembre 2010

Università: PD a Gelmini, stop esame DDL “salva-baroni”

“Sono i baroni gli unici ormai a difendere il Ddl Gelmini e il ministro non vuole rendersene conto”, afferma il responsabile Universitá del Pd, Marco Meloni, replicando al ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini che dal Tg1 ha invitato il Pd ad approvare il Ddl università. “Il trucco – aggiunge Meloni – è stato smascherato: gli studenti, i ricercatori e il Paese hanno chiaro che la sua riforma non intacca per nulla lo status quo e i baroni che, infatti, con molte eccezioni, sono rimasti gli unici a difenderla. Piuttosto – conclude Meloni – il ministro accetti la richiesta fatta oggi da Bersani di sospendere la discussione del ddl salva-baroni, e affrontare un confronto pubblico con le nostre proposte per una vera riforma dell’Università”.