10 ottobre 2017

AGI – Legge elettorale, Meloni (Pd), Rosato sconcertante. Grave errore

agi_logo

Tratto da Agenzia AGI – 10 ottobre 2017

“Le parole del capogruppo Ettore Rosato sulla opportunita’ del voto di fiducia sulla legge elettorale sono sconcertanti. A essere del tutto improprio, in materia di legge elettorale, e’ il ricorso al voto di fiducia: lo era quando il governo Renzi la pose su una legge poi dichiarata incostituzionale; lo sarebbe a maggior ragione adesso, a pochi mesi dalle elezioni politiche”. Lo dichiara Marco Meloni, deputato del Partito Democratico, componente della commissione Affari Costituzionali e direttore della Scuola di Politiche fondata da Enrico Letta. “La legge elettorale – rileva ancora – e’ la legge fondamentale per il funzionamento della democrazia parlamentare e, come mi pare abbia dichiarato piu’ volte il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, deve essere affidata alla sovrana e libera decisione del Parlamento, se possibile con un consenso ampiamente maggioritario”. “Mi auguro – conclude – che il governo sappia resistere all’invito a ricorrere a questa scorciatoia e non commetta un errore cosi’ grave”