10 ottobre 2017

LaRepubblica.it – Rosatellum bis, governo pone fiducia. Insorgono M5s e Mdp: “Subito in piazza”

Larepubblica

Tratto da Repubblica.it – 10 ottobre 2017 

Il Consiglio dei ministri ha posto la fiducia sul Rosatellum bis. Il ministro per il Rapporti con il Parlamento, Anna Finocchiaro, ha posto nell’Aula della Camera la questione di fiducia sulla proposta di legge di riforma elettorale nel testo licenziato dalla commissione Affari Costituzionali. Le opposizioni hanno reagito chiedendo l’intervento del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Ma dopo che il Colle ha fatto sapere che, pur apprezzando l’impegno delle Camere, nulla può decidere nel merito, hanno annunciato manifestazioni di piazza: Mdp si riunirà domani alle 17,30 in piazza Pantheon, Beppe Grillo ha convocato a partire da domani alle 13 “un presidio permanente davanti Montecitorio fino al voto finale, previsto per giovedì sera”.

La decisione della fiducia è stata presa al termine di una riunione del Consiglio dei ministri convocato d’urgenza dopo la richiesta da parte del Pd di blindare la riforma elettorale e metterla al riparo dai voti segreti (un centinaio). Ma tra le file dem c’è già chi, come il deputato democratico Marco Meloni, direttore della Scuola di Politiche fondata da Enrico Letta, annuncia che voterà contro la fiducia.